Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2014

CARNEFICI.

Dietro di noi il buio delle ombre.
Alcune compatte e ben visibili.
Altre sfuocate, allungate.
Tante volte macchiate di rosso
e filo spinato.

Anche la sabbia e la polvere
vorrebbero non contenerle.
Tante volte
si allontano da sole.
Temono i riflessi
e le immagini specchiate.
A volte irridenti
e dai movimenti indecenti.
Evitano il confronto
e parlano del buio che non esiste.
Non si rendono conto
che con il tempo
diventeranno
boia di se stesse.